mercoledì 30 novembre 2011

Risultati del corso bis: gli anelli!

Buongiorno!!

Eccomi con le foto della seconda parte del corso, ossia gli anelli in vetro.
Se ieri avete concordato con me che mi è NECESSARIO il forno, oggi ve ne convincerete ancora di più visto che anche per questi serve i forno.

Mettevi comode, il servizio fotografico è lungo! ;P
E non sapete quanti se ne sono rotti durante il raffredamento e il viaggio.. ve l'ho già detto che il forno è necessario?!?!? Ah.. forse non vi ho detto il perchè!! Serve perchè con il raffreddamento lento il vetro non solo resta integro invece di spaccarsi, ma resiste anche agli urti! La stessa cosa che succede per le perle al lume, infatti anche le perle al lume non si posso fare più grandi di una certa misura senza forno altrimenti rischi che si spezzino!

Comunque.. ecco i colori non trasparenti.


Ecco quello azzurri, sfumato indossato.


E i completamente trasparenti, molto suggestivi dal vivo..


Eccone uno semi-indossato.


Un viola scuro trasparente chiuso "a nodo", mi piaceva particolarmente questo arrotolamento del vetro.


Eccolo sul mio ditone. ;P


Ah... il mio preferito!!! Si questo sono super super soddisfatta!


Perchè lo volevo proprio così! Il difficile ovviamente è controllare il vetro fuso o semi-fuso per creare prima il tondo attorno al dito e poi la decorazione, nel caso di questi anelli il tempo è abbastanza stretto!


Oh.. guarda un po', casualmente questo è prorpio della mia misura!! ;PPPPP


Ed ecco i colori trasparenti, tutti con colori sfumati.


Un particolare di una sfumatura centrale.


 E il mio preferito indossato.. che strano.. anche questo è della mia misura! :DDDD


Ecco un altro genere: cerchio di vetro attorno al dito e pallina di vetro davanti con due colori.


E ora.. i miei orgogli: cerchio in vetro attorno al dito e perla soffiata come decorazione.


Completamente trasparente l'anello attorno al dito e pallina soffiata viola scuro scuro scuro.


Eccolo semi-indossato da una lato.


E dall'altro! L'ho voluto proprio così asimmetrico, un "nodo" di vetro da un lato e la perla soffiata dall'altro.


Ed infine: completamente altro genere.
Questi hanno una costruzione tutta diversa e c'è più tempo per la lavorazione.


Ecco un particolare di quella che diventerà un'altra mia mania dopo i punti: le spirali!!


E la terza mania sarà.... le bolle!! Le vedere le piccole bolle dentro al vetro?? Sono messe apposta!!


Eccone uno indossato per concludere questa mega-carrellata!!


Allora che ne dite?
A presto!

14 commenti:

  1. bellissssssimi quelli trasparenti e l'ultimo bianco con la spirale azzura :D

    RispondiElimina
  2. sono qui a bocca aperta ad invidiarti un po'...bellissimi tutti ma quello con le bolle è il mio preferito....
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  3. Cara, Io dico che sono stupendi!!!!!!,vedrai con le inclusioni di dicroico che splendori riuscirai a tirar fuori!! Brava!!!!
    il forno si, ti è necessario!, io mi son lasciata quello piccolino,dove a malapena riuscirei a fare un posacenere di 40x40.... il 2 mt x1 mt che usavo per le vetrate fu la prima cosa che riuscii a rivendere prima della chiusura, il piccolo però è in disuso da oltre 10 anni, ora come ora non saprei nemmeno più dove acquistare i materiali per rimetterlo in funzione,

    RispondiElimina
  4. Roberta, riesci sempre a stupirmi. Complimenti

    RispondiElimina
  5. gli ultimi sono in assoluto i miei preferiti**
    ma che lavoro** mi piace un sacco tutta questa manualità con il vetro! davvero davvero dei bellissimi lavori Roberta!

    RispondiElimina
  6. WAWWWWWWWWWWWWWWW

    RispondiElimina
  7. sicuramente molto originali, non ne avevo ancora visti cosi, ma immagino anche che non dev'essere facile fare un anello con forme precise, direi che per cominciare va più che bene, io non me ne intendo ma immagino che sia più facile fare perle che gioielli con forme definite come un anello. buona giornata

    RispondiElimina
  8. sono tutti bellissimi, i miei preferiti sono quelli trasparenti!! sembrano di ghiaccio!

    RispondiElimina
  9. stupendi!!!! ma il nodo viola di che misura è? se è della mia mettimelo da parte please :)))) complimenti sei bravissima!!! baci

    RispondiElimina
  10. Si, sono d'accordo con te, ti ci vuole il forno!!!!!! Ma che meraviglie!!! Tra tutti mi piace uno tra gli ultimi, con le spirali turchesi!!! Ma tutti sono bellissimi e originali!!! Penso proprio che il corso abbia dato buoni frutti!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  11. Stupendi *___* quello trasparente con la pallina viola è bellissimo! Complimenti :D Eh sì, il forno è necessario :D

    RispondiElimina
  12. Complimenti sono bellissimi...anche io lavoro il vetro con la tecnica della vetro fusione e da poco,con la lavorazione al lume .Sono interessata a sapere che mandrino usi,e se metti il distaccante sul mandrino....mi piacerebbe capire ed approfondire questa tecnica,ma non so' con chi farlo.O già creato per conto mio degli anelli ,però con una base in ferro argentato...vorrei creare anelli totalmente di vetro,che tecnica usi? Grazie infinite.
    Annamaria.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...